Bookmark and Share  
 

Elenco dei Volumi pubblicati dall'Ufficio Studi

Copertina vol. 1

Atlante del giardino italiano 1750-1940

a cura di V. Cazzato, IPZS, Roma 2009, € 100,00


L’Atlante del giardino italiano si pone sulla scia dell’analogo progetto francese Créateurs de paysages et de jardins en France – coordinato da Michel Racine – che nel 2001 e nel 2002 ha portato alla pubblicazione di due volumi: il primo dal Rinascimento al Settecento; il secondo dall’Ottocento ai nostri giorni.

Dettagli >>

Il pubblico del teatro in Italia

Il pubblico del teatro in Italia

a cura di Fabiana Sciarelli e Walter Tortorella, Electa Napoli Editore, Napoli 2004, € 16


L’intervento dello Stato a favore dello spettacolo è tradizionalmente orientato a sostenere la produzione di elevata qualità artistica e la diffusione su tutto il territorio nazionale delle sue varie forme, con un riguardo alla tradizione ma con un impulso all’innovazione, finalizzata alla partecipazione di strati sempre più ampi della popolazione alla vita artistica e culturale nazionale e internazionale. Di qui l’esigenza di verificare i criteri e i risultati prodotti dai finanziamenti pubblici sulle produzioni e le distribuzioni, ma anche l’opportunità di analizzare il successo di pubblico (del teatro, come del cinema italiano) e studiare le caratteristiche dei “consumatori” reali e potenziali. L’Ufficio Studi del Ministero ha ritenuto fosse importante promuovere uno studio a tutto campo sulla domanda di teatro attraverso un’indagine nazionale su un campione significativo di popolazione e una serie di interviste ad operatori del settore.

Dettagli >>

I musei e le imprese

I musei e le imprese. Indagine sui servizi di accoglienza nei musei statali italiani

di Ludovico Solima e Alessandro Bollo, Electa, Napoli 2002, €20,00


Un'indagine sul campo condotta nel corso del 2001 per conto dell'Ufficio Studi del Ministero per i beni e le attività culturali relativa ai servizi aggiuntivi attivati presso i musei, monumenti e aree archeologiche statali italiani. Sono stati analizzati, in particolare, il servizio informativo, la prenotazione della visita, il guardaroba, le visite didattiche, le audioguide, la libreria e il punto vendita, il bar e il ristorante.
Nel suo complesso, la ricerca costituisce un percorso di conoscenza articolato e documentato - ricco di molteplici prospettive di analisi - sul tema dei servizi aggiuntivi in Italia, a otto anni dall'emanazione della legge istitutiva (legge Ronchey).

Dettagli >>

Istituzioni e politiche culturali in Italia negli anni Trenta

Istituzioni e politiche culturali in Italia negli anni Trenta - Tomo I e II.

a cura di Vincenzo Cazzato, IPZS, Roma 2001


A cura di Vincenzo Cazzato, IPZS, Roma 2001
"Gli anni Trenta sono per il diritto italiano e per la scienza giuridica italiana non l'inizio di una vita nova ma il punto culminante di una lunga linea ..."

Dettagli >>

il pubblico dei musei - copertina

Il pubblico dei musei. Indagine sulla comunicazione nei musei statali italiani

a cura di Ludovico Solima, Gangemi Editore, Roma 2000


Il patrimonio di un museo trova la sua espressione tangibile nella disponibilità di una o più collezioni accessibili al pubblico. In realtà, occorre anche considerare la dimensione immateriale di tale patrimonio, costituita dall'insieme di conoscenze sviluppate dal museo che - attraverso l'attività espositiva - raggiungono il visitatore. Ciò che qualifica un museo, pertanto, è la capacità di essere un soggetto attivo nella creazione e diffusione della conoscenza. Tale considerazione ha costituito la premessa teorica per la realizzazione della ricerca "Il museo si interroga. Indagine sulla comunicazione nei musei statali italiani", promossa dall'Ufficio Studi del Ministero per i beni e le attività culturali e condotta attraverso la somministrazione di 4.000 questionari al pubblico di ddodici musei italiani.

Dettagli >>

Copertina

Beni e attività culturali nell'evoluzione del sistema giuridico. La legge 1089/1939: dottrina, giurisprudenza, legislazione a confronto.

a cura di Wanda Vaccaro Giancotti, IPZS, Roma 1998


L'opera è divisa in tre sezioni: una raccolta di estratti e commenti a testi dottrinari, un'analisi approfondita della situazione della giurisprudenza in sessant'anni di vigenza della legge 1089/39, una documentazione articolata di progetti di legge concernenti la tutela, la conservazione e la valorizzazione dei beni culturali.

Dettagli >>

Gestione e valorizzazione dei Beni Culturali nella legislazione regionale

Gestione e valorizzazione dei beni culturali nella legislazione regionale.

a cura di A. Maresca Compagna, IPZS, Roma 1998


Raccolta sistematica di leggi regionali in materia di beni culturali.

Dettagli >>

Copertina

Beni culturali. Strutture e servizi del Ministero

a cura di Giovanna Taffiorelli Sterlocchi, IPZS, Roma 1997


L'indagine disegna la mappa degli istituti periferici dell'Amministrazione nella loro articolazione territoriale ed individua gli uffici amministrativi di supporto ubicati in luoghi diversi dalla sede centrale.

Dettagli >>

Finanziamenti comunitari e beni culturali

Finanziamenti comunitari e beni culturali

a cura dell'Ufficio Studi del MiBAC e del Cles, IPZS, Roma 1996

Dettagli >>

Copertina

La conservazione dei beni culturali nei documenti italiani e internazionali: 1931-1991.

a cura di G. Monti, IPZS, Roma 1995


Raccolta ragionata di documenti nazionali e internazionali concernenti la salvaguardia e la conservazione degli oggetti d'arte e di cultura datati tra il 1931 ed il 1991.

Dettagli >>

Beni Culturali e prassi della tutela (75-90) Copertina

Beni Culturali e prassi della tutela.

Circolari ministeriali 1975 - 1990 a cura di V. Cazzato, A. Maresca Compagna, P. Petraroia, IPZS, Roma 1992


Elenco delle circolari del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, relativi alla tutela, emanate dal 1975 al 1990.

Dettagli >>

Beni e attività culturali nell’evoluzione del sistema giuridico_coper_col

Beni culturali e mercato europeo. Norme sull’esportazione dei paesi della Comunità.

a cura di A. Maresca Compagna e P. Petraroia, IPZS, Roma 1991


La ricerca, presentata dall'Ufficio Studi, ha lo scopo di porre a confronto la legislazione dei dodici paesi della Comunità, prendendo in esame, in particolare, il regime dei beni mobili e le norme relative alla loro circolazione.

Dettagli >>